Privacy


1. Protezione dati personali

Le informazioni comunicateci sono indispensabili per il trattamento e l'inoltro degli ordini, oltre che per la redazione delle fatture e dei contratti di garanzia; la loro mancanza comporta l'annullamento del tuo ordine. Iscrivendoti sul del sito www.ferago.ch (denominato di seguito "il Sito"), t'impegni a fornirci informazioni veritiere ed autentiche. La comunicazione di informazioni false è contraria alle presenti condizioni generali oltre che alle condizioni d'uso presenti sul Sito. Gli utenti/visitatori dovranno leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sul sito stesso.

In conformità all'art. 13 del D. Lgs 196/03 - Codice in materia di protezione dei dati personali -, La Ferago è autorizzata a raccogliere, trattare ed usare i tuoi dati personali al fine dell'espletamento dei servizi richiesti o delle finalità per cui sono stati raccolti; particolare attenzione viene posta in caso di dati sensibili, che vengono trattati solo dopo aver valutato caso per caso l'impossibilità di trattarli in forma anonima.La Ferago tratta i dati personali adottando tutte le misure di sicurezza necessarie, siano esse fisiche che informatiche, in sintonia con quanto previsto dal Codice privacy.

Al termine del trattamento, La Ferago provvede alla conservazione obbligatoria dei dati trattati e, in assenza di tale obbligo o decorso tale termine, provvede alla loro cancellazione o anonimizzazione.

Si ricorda che, in qualità di cliente, potrai, in qualsiasi momento, richiedere a La Ferago di fornirti informazioni riguardanti i tuoi dati personali e chiederne la modifica o cancellazione, contattando il nostro servizio clienti.

2. Proprietà intellettuale

La totalità del contenuto del Sito Ferago (illustrazioni, testi, descrizioni, marche, immagini, video) è di proprietà della Ferago, dei suoi collaboratori e/o partner. Tutte le riproduzioni, parziali o totali, del contenuto del sito, per mezzo di un qualsiasi processo e su un qualsiasi supporto, devono essere oggetto di un'autorizzazione preliminare ed esplicita della Ferago. La Ferago non può concedere il permesso di copiare, pubblicare e/o distribuire i vari contenuti alle persone che non ne detengano i diritti di proprietà intellettuale.

Tutti gli utilizzi fraudolenti di tali contenuti saranno considerati come dei delitti di contraffazione, severamente puniti dal Codice della Proprietà Intellettuale. La Ferago non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile della violazione da parte di uno o più utilizzatori dei diritti detenuti da terzi e perpetrata in ragione delle attività degli stessi sul Sito.


Locarno, 1 gennaio 2021